Search

Ilenia Montagnoli

  • CORSI PROFESSIONALI CLASSICO
  • CONTEMPORANEO

 

Nata a castiglione delle Stiviere il 21 ottobre 1986, inizia gli studi di danza classica e contemporanea presso la scuola Ganxhe Arte Danza ,dove ha avuto la preparazione che le ha permesso di vincere i piu’ prestigiosi concorsi tra i quali Rieti, Spoleto, Perugia e Treviso aggiudicandosi sempre la vittoria.

Nel 2002 segue il corso di perfezionamento al teatro Carcano di Milano con Margherita Smirnova diplomandosi con il massimo dei voti. Durante il corso di studi partecipa alle produzioni di balletto coreografate dal maestro Giuseppe Carbone ,la Giara e Giselle con la partecipazione dei solisti della scala interpretando ruoli solistici. Nella stessa occasione viene notata e scelta dal maestro Giuseppe Carbone (con borsa di studio) al Boston Ballett e partecipa, anche se giovanissima agli spettacoli della compagnia.

Nel 2005 viene scelta per far parte della compagnia Staatsballett Berlin diretta da Vladimir Malakov, dove ha l opportunità di ballare ruoli solistici nei balletti del repertorio classico come Il lago dei cigni ,Giselle, schiaccianoci , Silvia, La bella Addormentata, Serenade , Ballett Imperial, Jerome Robbins Ballettabend , Paquita , Cinderella, La sylphide, La Bayadère, Manon , Ring un de ring, Triple Bill, The Envelope , Glorias of The Romantic Ballet e nello stesso tempo di lavorare con coreografi di fama internazionale quali, Patrice Bart ,Frederick Ashton, Maurice Bejart, Vladimir Malakov, George Balancine, John Cranko, ,Maurice Petipa, Boris Eifman, August Bournonville, Kenneth MacMillan, David Parson. viene scelta come solista dal primo ballerino Ronald Savkovic per interpretare sue creazioni coreografiche per il Gala dei solisti dello Staatsballett di Berlino e dell’ opera di Dresda.

Nel 2009 decide di abbandonare momentaneamente la sua esperienza all’ estero ed entra a far parte dell organico dell Arena di Verona come Prima Ballerina aggiunta sotta la direzione di Maria Grazia Garofoli ,prendendo parte alle produzioni quali Don quixotte(Dulcinea ,Mercedes),Rome e Giulietta (Giulietta), Carmina Burana, nel cuore del Novecento, L’opera da tre soldi, Narcisus, notte di stelle ,Corsaro…

Nel 2010 interpreta il ruolo della schiava nell’opera Aida coreografia di Vladimir Vassiliev nel meraviglioso anfiteatro dell Arena di Verona accando all’Etolie Vladimir Shishov. Viene chiamata come ospite dall’ Accademia Nazionale di Danza di Roma ,per interpretare la Civiltà nel balletto Excelsior di Ugo Dell’ara, e nel ruolo di Giselle per una suite in memoria dei 25 anni della scuola.

Nel 2010 è stata ospite al Miami Festival Ballet in rappresentanza dell’ italia esibendosi nel passo a due del Cigno Bianco e in “La Traviata “coreografie Maria Grazia Garofoli. Nello stesso anno riceve il premio” Anita Bucchi “come miglior interprete femminile della danza. E’ Ospite in numerosi Gala di danza in Italia e all’ Estero tra i piu prestigiosi (gala Citta di Roma con Eleonora Abbagnato, e per la Royal Accademy school di Londra). Nel 2011 prende parte come prima ballerina per le produzioni di Omaggio a stravinsky cor. Renato Zanella nel ruolo di Tersicore a fianco dell Etolie Giuseppe Picone , e” la Principessa” in “uccello di fuoco”.

Viene scelta per Girare alcuni spot pubblicitari trasmessi in mondo visione per la Mercedes ed in Korea per una nota casa costruttrice ,partecipa come protagonista ad uno spot per la croce rossa che vince il primo premio al Festival di Cannes come miglior regia e miglior interprete.

Agosto2012 entra nuovamente a far parte dello Staatsballet Berlin

Nel 2013 viene promossa demi-solista e nel 2015 sotto la direzione di Nacho Duato viene nominata Solista. A Berlino in veste piu matura ha la grande opportunita di lavorare con i piu grandi coreografi del mondo. Viene scelta da Patrice Bart per interpretare Giselle debbuttando in questo grande ruolo accanto all’Etolie Marian Walter, Alexey Ratmansky la sceglie per il ruolo principale nei suoi balletti “Naomuna”e in” la Bayadere” (Nikia), viene scritturata come unica interprete femminile in “Clik, Pausa, Silent” dal grande maestro Jiri Kylian con il quale ha avuto l’onore di lavorare personalmente. Oltre ai grandi classici perfeziona il suo stile moderno e contemporaneo lavorando con Nacho Duato (Sleeping Beauty, Nutcraker, Arcangelo, Multiplycity ,Romeo end Juliet) Angelin Preljocaj (the Night),George Balanchine (Diamonds , Emeralds),William Forsyth (Second Diteils),Giorgio Madia (don juan) ,Marco Goecke, Sharon Eyal ( Half live), Ohad Naharin (Secus), Boris Eifman(Tchaikovsky)Yur Burlaka, Mauro Bigonzetti e molti altri…

Nel 2018 riceve il premio al valore” Eccelenze della Danza 2018” nella citta di Catania. Attualmente lavora in qualita’ di solista nella compagnia di Stato di Berlino. Parallelamente si forma come insegnante conseguendo diversi seminari e corsi di aggiornamento e viene invitata in veste di insegnante e di esaminatrice a concorsi di livello internazionale. È Direttore Artistico insieme al marito Tommaso Renda dell”’International Summer School Italia” in collaborazione con lo Youth America Grand Prix ,evento di grande rilievo artistico che ad Agosto 2020 ha avuto la sua seconda edizione.